JUICEBAR – MILANO

La Stazione Centrale di Milano fino a qualche mese fa era un vero disastro e trovare un panino commestibile da acquistare prima di rinchiudersi per ore su un treno era un’impresa impossibile.
Da un po’, però, qualcosa è cambiato: hanno aperto librerie, negozi di vestiti e, quello che più c’importa, molti posticini interessanti dove poter consumare pasti veloci. Uno di questi è Juicebar, un bar dove, anche chi ha intolleranze alimentari o semplicemente è attento a cosa mette sotto i denti, viene preso in considerazione con menù appositi.

In cerca di uno snack che mi accompagnasse nelle mie 5 ore di viaggio, ho optato per una delle tante confezioni mini-pasto già pronte -composto da cous cous e verdure grigliate (melanzane, zucchine, carciofi)- pagato 3,90€ e, nell’attesa ho anche gustato un ottimo cappuccino di soia.

Da non sottovalutare anche la cura con cui il personale confeziona gli acquisti: all’interno della busta ho, infatti, trovato tovagliolini di carta riciclata, posate e condimenti.

Durante le mie prossime attese in stazione proverò senz’altro il menù personalizzato: è possibile scegliere tra un’infinità di verdure (grigliate o cotte al vapore) accompagnate da riso o altri cereali.

Chi avrebbe mai pensato che le attese, spesso interminabili, in stazione sarebbero diventate così piacevoli!

Indirizzo: Stazione Centrale, Milano