AGRITURISMO PODERE DELL’ANGELO – VISINALE DI PASIANO (PN)

Podere dell’Angelo

Podere dell’Angelo è un agriturismo ma anche un hotel con centro benessere e pista di volo per ultraleggeri immerso nella campagna pordenonese.
Il locale si presenta curato ed elegante, con uno stile forse un po’ troppo asettico per un agriturismo. La sala ristorante essendo molto spaziosa è ideale anche per cene di gruppo o banchetti di vario tipo.

La cucina propone piatti tradizionali friulani, durante la prenotazione mi ero accertata che il menù avesse anche dei piatti vegetariani.

In due abbiamo preso:
2 Tortini di asparagi su vellutata di formaggi
Frico (il piatto originale del menù ha anche la Sopressa, ma ho chiesto di toglierla)
Cjarsons (dei ravioli ripieni di fichi conditi con burro e ricotta affumicata)
Tiramisù
Millefoglie con gelato alla vaniglia e frutti di bosco
1/2 Vino della casa Cabernet Franc
1/4 Moscato
1 L Acqua
1 Caffè
Spesa totale: 52.50 euro in due
Ottima qualità prezzo e servizio cortese e veloce (anche troppo, dopo un’ora avevamo già terminato la cena). Conto di ritornarci d’estate per vedere gli allestimenti esterni.

Indirizzo:
Via Frascade, 30
33087 Visinale di Pasiano (Pordenone)

Tel. +39 0434 620672
Sito di Podere dell’Angelo (dov’è possibile consultare anche i prezzi dell’hotel – 70 euro una doppia – e del centro benessere)

(chiuso il lunedì)

ZENZERO – BOLOGNA

Zenzero è probabilmente uno dei miei ristoranti preferiti. Le materie prime sono tutte biologiche, il menù è per la maggior parte vegetariano ma allo stesso tempo molto interessante anche per i carnivori. Punto forte è anche l’arredamento, curato nei minimi dettagli, minimal e dai colori pastello.

A pranzo si può scegliere tra un bis da 8 euro e un tris da 9 euro. Bevande (tra cui il buonissimo centrifugato di Zenzero) e dolci sono escluse.  Andandoci davvero spesso non ho mai avuto l’impressione di mangiare sempre le stesse cose, cosa che spesso accade nei locali dov’è offerto un menù ridotto per il pranzo.

Di sera il menù è alla carta e il servizio è un po’ più ricercato. Spariscono infatti le tovagliette di carta del pranzo per lasciare spazio alla stoffa e i bis e tris vengono sostituiti da un’ampia scelta di antipasti, primi, secondi e dolci.

Vi elenco un po’ di pietanze che ho assaggiato in questo anno e mezzo di frequentazione settimanale: tagliatelle di farro con zucca e carciofi, tempura di verdure leggerissima, tortino di pane carasau e carciofi, seitan con i più svariati condimenti, ravioli di zucca con granella di mandorle e aceto balsamico. Tra i dolci mi è rimasta impressa una deliziosa crema al mascarpone con purea di pere.

Come vi dicevo a pranzo si spende davvero poco (massimo 12 euro) mentre a cena non si superano i 35 euro. Un prezzo comunque molto equilibrato rispetto alla qualità dei cibi offerti!

Consigliata la prenotazione nel week end mentre a pranzo aspettatevi di dover attendere qualche minuto vista la sempre affluente clientela. Chiusura domenica e lunedì sera.

Indirizzo: Via F.lli Rosselli 18, Bologna
Telefono: 051.5877026
Maps

ENOTECA PARENTI – CASTEL SAN PIETRO TERME (BO)

ATTENZIONE: purtroppo l’Enoteca Parenti ha cambiato gestione. L’articolo qui sotto si riferisce alla vecchia gestione.

A circa 20 km da Bologna si trova questa ottima e fornitissima enoteca con ristorantino!
Presenta un menù molto particolare ed interessante anche per i vegetariani visto che come ben saprete solitamente dalle enoteche non si scampa dal solito e unico piatto di formaggi.

In due abbiamo preso:
uno sformatino di cardo su crema di parmigiano
degli ottimi cappelletti fatti a mano con Reblochon e mostarda di mandarini (contrasto sublime!)
un piatto di formaggi francesi (non me la sono sentita di rovinare la tradizione)
dei fagottini di melanzane con pomodori secchi a dir poco squisiti
una tenerina ferrarese di Rizzati con Crema Chantilly
Anche la scelta del vino è stata azzeccata: un Merlot friulano di cui purtroppo non ho segnato il nome. Nota molto positiva è che i vini bevuti al tavolo non presentano nessuna maggiorazione rispetto al prezzo d’asporto.

Abbiamo speso circa 25 euro a testa, prezzo onesto vista l’elevata qualità del cibo e del vino.

Da qui potete vedere il menù completo.

Caldamente consigliato, fate però attenzione agli orari, durante la settimana il locale chiude verso le 21 e nel fine settimana alle 23.

Indirizzo: Via dei Mille, 8. Castel San Pietro Terme – Bologna
Telefono: 051 948 464
Sito del locale: www.parenti.com
Maps