FINGER FOOD E CUCINA D’ASPORTO AL BISTROT “CIBO CONTAINER” DI TORINO

Cibo Container

Il solo pensiero del bancone dov’è esposta la gastronomia pronta del Cibo Container mi fa venire l’acquolina in bocca, anche mentre scrivo questa recensione. Una varietà quasi infinita di Verdure e legumi, teglie di parmigiana di melanzane, quiche e torte salate – il tutto di ottima qualità – sono sempre disponibili per l’asporto o per essere mangiate in una delle due salette – molto ben arredate – del locale. Appetitosi anche i piatti vegetariani, elencati nel menù del giorno, pronti per essere cucinati al momento: si spazia dagli gnocchi e paste fatte a mano, alle crescentine fritte.

Due chiacchiere con i simpatici proprietari del locale, e in pochissimo tempo mi arriva il delizioso piatto di gnocchetti di patate al pesto di erbette. Con le crescentine (solo di venerdì) ho ordinato la paglierina di capra alla piastra con miele. Infine, una nota di merito per i dolci, soprattutto quelli al cucchiaio.
Guardate la foto qui sopra: quel piatto di verdure non vi invoglia?
Vini: molto buona la carta. Ovviamente, è il Piemonte a primeggiare.

Prezzi: la qualità eccellente delle materie prime giustifica il prezzo leggermente più alto rispetto alla media delle gastronomie della zona. Per la mia cena, dov’era compresa una buonissima bottiglia di Nebbiolo Ochetti, ho speso 27 euro.

Indirizzo: Corso Marconi 33B, Torino, Italia
Telefono: 0116506749
Aperto a pranzo dal lunedì al sabato dalle 11.30 alle 15.00 e a cena dal mercoledì al sabato dalle 18.30 alle 23.00

Sito di Cibo Container: http://www.cibocontainer.it/