GUEST POST // RICETTA: TARTELLETTE AL PORRO E CAPRINI

Sono molto felice di ospitare su queste pagine un amico che negli ultimi anni, ogni volta che ha postato una ricetta su Facebook,  ha fatto automaticamente venire l’acquolina in bocca a tutti i suoi contatti, inclusa me. Lui è Massimo Paoli e questa volta ci regala una strepitosa ricetta vegetariana.

tartellette

 

Ingredienti per 6 persone:

180 g  porro pulito

150 g  farina integrale

150 g farina 00

120 g burro

100 g latte

70 g di gherigli di noce

1 caprino stagionato

1 caprino fresco

1 mazzetto di valeriana

zucchero, sale

 

Passate al tritatutto 60 g di noci riducendole in farina; mescolatele alla farina 00 e all’integrale, poi unite un pizzico di zucchero e uno di sale, aggiungere il burro morbido e finite di impastare con il latte. Quando la pasta sarà liscia, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.

Tagliate il porro a rondelle e stufatelo in padella, coperto, con il burro rimasto e mezzo bicchiere d’acqua. Salatelo a fine cottura quando sarà ben asciugato.

Stendete la pasta e foderate con essa 6 stampi da tartelletta ( Ø11 cm). Mettete in ciascuno 3 rondelle di caprino stagionato e distribuite sopra i porri. Infornate a 180 °C per 20’ circa.

Sfornate, lasciate intiepidire e completatele con foglioline di valeriana, una rondella di caprino fresco e le noci rimaste tritate grossolamente.

Vini consigliati: Chardonnay del Friuli, Sauvignon Alto Adige