OSTERIA DELLA SGHISA – FAENZA (RA)

Osteria della Sghisa

In un’ex cantina di un palazzo storico nel centro di Faenza trovate questo splendido locale dall’arredamento assolutamente poco convenzionale. La struttura è rimasta quella della cantina, quindi: mattoni grezzi a vista, volte a dividere le stanze, luce soffusa e soffitti bassi; proprio a questi ultimi sono appese delle biclette vintage, mentre a far la guardia al lungo bancone del bar c’è un doberman in ceramica a grandezza reale.
Se buttate l’occhio appena scendete le scale, nel primo angolo a sinistra noterete la “zona sfogline”, proprio lì infatti, ogni giorno, vengono preparati i primi piatti al mattarello.

La cucina come avrete capito dalla “zona sfogline” è romagnola doc, quindi abbastanza carnivora, ma fortunatamente il menù prevede sempre delle portate vegetariane. E che portate!

Per antipasto ho ordinato un tagliere vegetariano composto da un tortino di cous cous alle verdure, uno squisito flan di squaquerone e carciofi, del radicchio trevigiano grigliato e una misticanza con mozzarelline.

Come primo, mi è sembrato doveroso assaggiare la pasta al mattarello, ho optato quindi per i tortelli con brunoise di verdure e salsa di vino rosso. Molto buoni, con la pasta esterna dura e il ripieno profumato e morbidissimo.
Arrivata a questo punto, sazia più che mai, ero sul punto di chiedere il conto ma invogliata dai commenti dei vicini ho ordinato anche il tortino al cioccolato abbinato al gelato artigianale al gusto di vaniglia, cannella e zenzero. La descrizione invoglia vero? Confermo, è sublime.

Altra cosa fondamentale è la cantina. Troverete molti vini di tutti i tipi e per tutte le tasche da bere anche nella zona bar.

Inoltre leggo nel sito che il locale organizza eventi di vario tipo: dalle mostre fotografiche ai concerti, ma soprattutto la Cena con Delitto. Cosa sarà mai?

Il Conto: con mezzo litro di Sangiovese ho speso 25 euro.

(non ho chiesto, ma penso che qualcosa di vegano ci sia sempre, già combinando il cous cous con il radicchio e altre verdure/crostini presenti nel menù si otteneva un piatto più che dignitoso)

Indirizzo: Via Emiliani, 4a, Bologna
Telefono: 0546-668354
Sito Internet

I piatti fotografati sono davvero golosi! Un posto da visitare sicuramente quando ricapito in zona :D